Isola di Rodi in Grecia

L’isola di Rodi è una delle isole greche più famose e frequentate dai turisti. E’ un isola dai molteplici volti, perchè potete trovare sia le spiagge affollate, la vita notturna più vivace, e centinaia di taverne e ristoranti in cui gustare ogni tipo dis pecialità, sia alcune siagge assolutamente tranquille, dove rilassarsi crogiolandosi al sole e nuotare nelle acque cristalline.

In più l’isola offre alcuni panoramici unici al mondo, come la città di Rodi, con il suo antico nucleo medievale imponente oppure Lindos, un pittoresco e romantico villaggio indimenticabile. La natura è florida e rigolgiosa, ed ancora molti abitanti dell’isola si dedicano all’agricoltura ed all’allevamento del bestiame come attività economiche primarie. Rodi ha sempre avuto un ruolo importante nell’antichità, per la sua posizione geografica che la rendeva crocevia ideale e tramite dei commerci tra la Grecia e l’Asia Minore.

piazzarodi

Una piazza di Rodi

E perciò anche la sua flotta militare e mercantile è sempre stata notevole. Crocevia di traffici e punto strategico importante, ciò ha anche avuto enormi conseguenze sul destino dell’isola nel corso della storia, perchè sempre appetita dalle varie potenze che nel corso dei secoli hanno controllato l’area. Dai Cretesi agli ateniesi, dagli arabi ai turchi, dai bizantini ai veneziani ai genovesi, e, in epoca recente, italiani ed inglesi, in molti hanno preso possesso e dominato sull’isola e sulle terre circostanti. Anche un ordine religioso, i Cavalieri di San Giovanni hanno realizzato qui un feudo che è durato per più di duecento anni. L’isola di Rodi è stata anche teatro di furibonde battaglie durante la seconda guerra mondiale, ed i suoi abitanti ebrei hanno patito la stessa sorte dei loro correligiosi europei con la deportazione nei campi di concentramento tedeschi.

stradarodi

Una strada di Rodi

L’isola è facile da raggiungere perchè ha un aeroporto che d’estate si riempie di centinaia di aerei, voli charter di tutte le provenienze. I turisti sbarcati si riversano per la maggior parte nel capoluogo. Qui possono ammirare le meraviglie architettoniche, le possenti mura e la geometria medievale della città vecchia, il castello di rodi ed i palazzi che ospitavano i cavalieri dell’Ordine di San Giovanni, il porto di Mandaraki con le famose torri che sorreggono ognuna un cervo, simbolo dell’isola, là dove un tempo si poggiavano gli enormi basamenti del Colosso di Rodi.

I giovani visitatori possono scatenarsi nella vivace vita notturna, che si sviluppa nel centro storico e lungo le spiagge dell’isola, che di notte si affollano e si colorano di suoni e luci.

Famiglie e turisti “maturi” avranno l’opportunità di trovare dove sdraiarsi in una delle numerose e bellissime spiagge che si sviluppano già nella città e che continuano per chilometri intorno alla città e per tutta l’isola, da nord a sud.

Anche gli amanti degli sport acquatici, del windsurf, delle immersioni non avranno che l’imbarazzo della scelta tra quello che l’isola può offrire loro.

Le strade sono moderne e scorrevoli, ed i mezzi pubblici non fanno rimpiangere il fatto di esserci venuti sprovvisti, tuttavia sono moltissime, e site in tutta l’isola le agenzie che possono affittarvi motorini o automobili o, per i più intrepidi ed atletici le biciclette con cui andare in maniera autonoma a scoprire le bellezze di questo paradiso mediterraneo.

Un altro luogo di grande richiamo, sebbene per un pubblico più esclusivo è Lindos, un grazioso villaggio di case basse che si sviluppa intorno ad un dedalo di viuzze, sovrastato da un’acropoli seconda soltanto a quella di Atene, meta consigliata per chi ama passeggiare tra le rovine ed i reperti della storia.

Anche in fatto di cucina l’isola sa offrire molte occasioni di piacere, il miele locale è delizioso, il vino pure. Le numerose taverne offrono ai loro clienti le migliori specialità in fatto di pesce e di carne, spesso prodotti o pescati direttamente sul luogo.

streetandminareto

Shopping e minareto

Forse abbondano, anche troppo, a causa del forte flusso di turisti, i locali di cucina internazionale, le pizzerie ed i fast food, così come i pub stile inglese dove trascorrere le serate, ma basta spingersi fuori dalle zone di alta concentrazione che subito vi sembrerà di aver cambiato isola, perchè tutto intorno si ritorna a respirare l’atmosfera di un isola greca com’era una volta.

3 pensieri riguardo “Isola di Rodi in Grecia”

  1. Good morning
    Please is possible know the hour of the boat from Rodi to Halhi and return (boat and fly dolphin) in the period 27 september 2 october. Thamk you Elio Conti

  2. Un’isola meravigliosa che nasconde tanti angoli nascosti dal turismo di massa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>